Yfs7owrussuvjkjflnse

Concorso DSGA - Corso di formazione online

Finalmente un corso di qualità accessibile a tutti

Il presente corso online è rivolto a tutti i candidati del Concorso DSGA che intendono integrare lo studio dei manuali e l'esercitazioni sui quiz, con lezioni tenute da professionisti del settore volte a sintetizzare i concetti chiave delle materie oggetto d'esame.

Si tratta di un prodotto formativo di qualità, veduto ad un prezzo accessibile a tutti, che fornisce al candidato un quadro d'insieme sui molteplici argomenti indicati nel decreto MIUR 863 del 18.12.2018.

Uno strumento che non può mancare al candidato che intende affrontare il Concorso DSGA con un elevato grado preparazione.

Nel corso gli argomenti sono aggregati per moduli e sviluppati analiticamente secondo criteri/indicatori di omogeneità, coerenza e sistematicità in base alla logica del work in progress.

ALL'INTERNO DEL CORSO TROVERAI 20 QUESITI TEORICI E 12 CASI PRATICI PER LE DUE PROVE SCRITTE


Inizia ora!



I RELATORI DEL CORSO

I relatori del corso sono di comprovata competenza ed esperienza nelle aeree di riferimento:

  • Dirigente scolastico Prof. Tullio Faia: Docente/formatore per dirigenti scolastici e docenti. Collaborazione con UNISA: Scienze della formazione/tecnologie dell’educazione. Collaborazione (Progettazione/direzione e docenza corsi per Direttori sga e docenti ) con l’Istituto di formazione UNIFORM/PEGASO di Avellino. Collaborazione (Corsi di perfezionamento – Master) con E-Campus. Collaborazione(formatore per dirigenti scolastici, Direttori sga, docenti) con l’Istituto di formazione IRASE di Avellino. Collaborazione (Progettazione/direzione e docenza corsi a Direttori sga, dirigenti scolastici e docenti) SVILUPPO-IMPRESA-SCUOLA di Nola.

  • Direttore amministrativo Dott.ssa Annunziata Iannone: dal 01/09/2014 a tutt’oggi Direttore amministrativo presso Liceo De Luca di Avellino. s. Da a.s 2007/2008 ad a.s.2013/2014 Direttore Amministrativo presso ITC G.Fortunato di Avellino. Da a.s.. 1999/2000 ad a.s. 2006/2007 Direttore Amministrativo presso Circolo Didattico di Serino a.s. 1998/1999 Direttore Amministrativo presso SMS Pascoli di Rotondi (AV). dall’anno 1997 all’anno 1999 libero professionista presso studio commerciale dr. Bruno Sessa Viale Italia Avellino. Dall’anno 1995 all’anno 1997 docente di discipline giuridico economiche presso CEPU di Salerno e di Napoli. Dall'anno 1991 all’anno 1994 docente di discipline economiche presso Istituto Parificato “Pareto” di Salerno.

  • Avv. Prof. Antonio Marotta: avvocato iscritto presso il Consiglio dell'ordine degli avvocati di Nola, nonché dottore di ricerca in "Internalizzazione dei sistemi giuridici e diritti fondamentali" presso la Seconda Università degli Studi di Napoli.

Inizia ora!



I MODULI IN CUI SI ARTICOLA IL CORSO

MODULO 1
Diritto Costituzionale e diritto amministrativo con riferimento al diritto dell’Unione europea

MODULO 2
Diritto civile

MODULO 3
Diritto del lavoro, con particolare riferimento al pubblico impiego contrattualizzato e stato giuridico del personale scolastico

MODULO 4
II parte del diritto del lavoro- Diritto penale con particolare riguardo ai delitti contro la Pubblicazione Amministrazione

MODULO 5
Contabilità pubblica, con particolare riferimento alla gestione amministrativo-contabile delle Istituzioni scolastiche autonome

MODULO 6
Legislazione scolastica – Il sistema di Istruzione e formazione in Italia

MODULO 7
Ordinamento e gestione amministrativa delle Istituzioni scolastiche autonome. Organizzazione, ruoli e funzioni. Comunicazione istituzionale.

MODULO 8

Casi pratici

Inizia ora!



GLI ARGOMENTI TRATTATI NEI MODULI

MODULO 1

  • Il sistema delle fonti del diritto pubblico e amministrativo. La Costituzione. Le fonti, principi e istituti del diritto dell'Unione Europea. Rapporti tra il diritto dell'Unione Europea e il diritto nazionale.
  • Lo Stato e gli enti pubblici. Tipologie delle organizzazioni amministrative: ministeri, agenzie, enti, società con partecipazione pubblica, autorità indipendenti.
  • Gli enti territoriali. Ordinamento, funzioni e poteri delle Regioni e degli enti locali.
  • Gli atti e i provvedimenti amministrativi. La patologia degli atti amministrativi.
  • Il procedimento amministrativo, la formazione degli atti con particolare riferimento al DPR 445/200 e D.Lgs. 82/2005 e relative regole tecniche.
  • Le situazioni giuridiche soggettive. Diritti soggettivi e interessi legittimi.
  • Discrezionalità amministrativa e tecnica.
  • Trasparenza (L. 190/2012 e ss.mm.ii.), Protezione dei dati personali (reg. UE 679/2016, D.lgs. 196/2003 e ss.mm.ii.) e accesso agli atti (legge n. 241 del 1990 ss.mm.ii.).
  • Gli accordi e i contratti della Pubblica Amministrazione.
  • La responsabilità della pubblica amministrazione e dei suoi agenti.
  • La giustizia amministrativa. Il sistema di tutela giurisdizionale.

MODULO 2

  • Le obbligazioni in generale. Le fonti delle obbligazioni. Le obbligazioni pecuniarie. L'adempimento. I modi di estinzione delle obbligazioni diversi dall'adempimento.
  • L'inadempimento e la responsabilità. Obbligazioni con pluralità di soggetti.
  • Le modifiche soggettive del rapporto obbligatorio.
  • Il contratto in generale. Il contratto e gli atti unilaterali. Validità e invalidità del contratto. Rappresentanza. Effetti del contratto. Risoluzione e rescissione del contratto. Interpretazione del contratto. Responsabilità contrattuale.
  • Libro IV, Titolo III - Dei singoli contratti.
  • La responsabilità patrimoniale. Le cause di prelazione. La conservazione della garanzia patrimoniale.
  • La responsabilità civile.

MODULO 3

  • Principi generali del diritto sindacale.
  • La libertà sindacale nella Costituzione e nel C.d. Statuto dei lavoratori.
  • L'autonomia collettiva (la struttura della contrattazione collettiva, l'inderogabilità e l'efficacia del contratto collettivo).
  • Controversie di lavoro nel pubblico impiego.
  • Lo sciopero e le altre forme di lotta sindacale (la regolamentazione dell'esercizio del diritto di sciopero nelle leggi nn. 146/1990 e 83/2000).
  • Il rapporto di lavoro subordinato: natura e caratteristiche. Differenze rispetto al contratto di lavoro autonomo.
  • La tipologia dei rapporti di lavoro (a tempo indeterminato, a termine, apprendistato e lavoro temporaneo).

MODULO 4

  • Il lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche.
  • Il processo di privatizzazione.
  • Le riforme nel pubblico impiego (dal decreto Brunetta alla riforma Madia).
  • I doveri del pubblico dipendente. Il codice di comportamento. La tutela del dipendente pubblico che segnala illeciti: il whistleblowing. Il dovere di esclusività. I diritti dell'impiegato.
  • L'accesso ai pubblici uffici e organizzazione degli uffici.
  • Il reato in generale.
  • Delitti contro la Pubblica Amministrazione: da articolo 314 ad articolo 335 bis, da articolo 357 ad articolo 360, codice penale.

MODULO 5

  • La finanza e la contabilità pubblica (finanza pubblica), le fonti ed i principi della finanza, il bilancio, la formazione del bilancio e la manovra finanziaria (Legge 196/2009).
  • La contabilità delle Istituzioni Scolastiche.
  • Le fonti normative, leggi e il nuovo Regolamento di contabilità (Decreto 129/2018).
  • La gestione finanziaria e contabile, i principi della gestione finanziaria, le risorse finanziarie (procedure e titoli giuridicamente validi di previsione e accertamento delle entrate) alla luce del nuovo Regolamento.
  • Le scritture contabili obbligatorie.
  • Il Programma annuale, la gestione dell'esercizio finanziario, verifiche e modifiche al Programma annuale – l’iter di predisposizione del Programma annuale(Decreto 129/2018).
  • Il Conto Consuntivo iter di predisposizione del conto consuntivo- schede illustrative.
  • La gestione dei residui.
  • La prescrizione e la perenzione amministrativa.
  • Avanzo e disavanzo di amministrazione.
  • Le gestioni economiche separate – le gestioni conto terzi – convitti e semiconvitti.
  • Il servizio di tesoreria.
  • Il Fondo minute spese.
  • La gestione patrimoniale delle istituzioni scolastiche: gli inventari, ruolo compiti e responsabilità del DSGA.
  • L'attività negoziale delle istituzioni scolastiche.
  • Le fonti normative (D.Lgs. 50/2016, nuovo regolamento di contabilità).
  • L fasi del processo di definizione della spesa (determina, selezione dei fornitori - criteri di scelta e confronto delle offerte, impegno di spesa e liquidazione).
  • Le diverse tipologie di contratto.
  • Il Mercato elettronico della PA e le centrali di committenza, acquisti con CONSIP, l’AVCPASS e il CIG.
  • Compiti dei revisori dei conti.
  • Il rendimento dei conti: conti amministrativi e conti giudiziari. Il rendiconto finanziario. Conto del bilancio e conto del patrimonio. Il funzionario delegato.
  • Il sistema dei controlli: il controllo nell'amministrazione dello Stato. I controlli di legittimità e regolarità amministrativa e contabile. il controllo di gestione. Il controllo successivo sulla gestione di pertinenza della Corte dei Conti: il procedimento di controllo e le modalità di svolgimento.
  • La responsabilità: penale, disciplinare, amministrativa e civile, con particolare riferimento al personale scolastico. La responsabilità dirigenziale.
  • La giurisdizione della Corte dei Conti: i giudizi di conto e di responsabilità. I rimedi giurisdizionali. L'esecuzione delle decisioni.
  • Le autocertificazioni. I fascicoli scolastici. Scrutini ed esami di Stato.Privacy e scuola alla luce della direttiva 2016/680/CE (c.d. Direttiva polizia) e del regolamento 2016/679/UE.
  • La scuola e i fondi strutturali UE.
  • La gestione documentale della scuola. Documenti amministrativi e dematerializzazione nella scuola. I documenti informatici e il sistema delle firme. La posta elettronica certificata. Il sito istituzionale. L'archivio, il protocollo informatico.
  • Il sistema dei controlli. Poteri e obblighi del datore di lavoro. La responsabilità dell'impiegato. Il luogo della prestazione di lavoro. La mobilità. Orario, ferie, permessi congedi. Estinzione del rapporto di impiego.

MODULO 6

  • Il CCNL 19 apr 2018 Comparto Istruzione e Ricerca, Norme CCNL Comparto Scuola vigenti. Il rapporto di pubblico impiego del personale ATA, con particolare riferimento al DSGA.
  • Il rapporto di lavoro alle dipendenze di soggetti pubblici: dirigenti e dipendenti.
  • Inquadramento funzionale e giuridico.
  • DSGA e personale A.T.A. Inquadramento funzionale e giuridico. Il rapporto di lavoro del personale A.T.A. I diritti e doveri del personale A.T.A. La responsabilità disciplinare del personale A.T.A.
  • Il personale supplente.
  • Le figure di sistema (staff, funzioni strumentali, etc). Il contesto relazionale.
  • I rapporti con i soggetti all'interno all'organizzazione scolastica - La comunicazione interna/esterna.
  • Rapporti organizzativi: gerarchia, direzione, autonomia, indipendenza, coordinamento. Equiordinazione e sovraordinazione.
  • La dirigenza pubblica. Competenze del dirigente scolastico, del direttore sga e degli organi collegiali. Rapporti interorganici.
  • La direttiva del dirigente e il piano di lavoro del personale ATA. L’Istituto della delega.
  • La scuola e la formazione nella Costituzione italiana. L'organizzazione amministrativa (centrale e periferica) del Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca.
  • Il sistema educativo di istruzione e formazione.
  • La scuola dell'infanzia e il primo ciclo di istruzione.
  • Il secondo ciclo di istruzione.
  • I Cpia e gli ITS/IFTS. Le scuole paritarie e la scuola non statale. Il piano 0/6 e le sezioni primavera. L’istruzione familiare. Le scuole all’estero.
  • Norme comuni ai cicli scolastici.
  • La scuola dell'inclusione.
  • Scuola trasparente e digitale.

MODULO 7

  • La gestione delle relazioni sindacali. La contrattazione integrativa di istituto. Il personale delle istituzioni educative. Ruoli, funzioni e competenze: ds, dsga, RSU e OO.SS.
  • L'organizzazione della sicurezza nella scuola( DVR, DVRI, RSPP, RLS, ASPP).
  • L'attività dell'amministrazione pubblica: funzione attiva, consultiva e di controllo. La disciplina dei controlli (D.lvo 286/99). Il controllo di gestione, il controllo strategico. Il controllo interno rendicontazione sociale.
  • La valutazione scolastica e l’autovalutazione di Istituto. Il RAV e il Piano di miglioramento.
  • L’autonomia funzionale delle Istituzioni scolastiche.
  • L'istituzione scolastica autonoma e la gestione dell'offerta formativa.
  • Le competenze delle autonomie territoriali in materia di istruzione.
  • Dalla Costituzione alla legge 107 e ai decreti applicativi. Il regolamento sull’autonomia D.P.R. 08/03/1999 e ss.mm. e ii. L’autonomia finanziaria, contabile e negoziale. La governance e la sussidiarietà verticale/orizzontale.
  • Il Piano triennale dell’offerta formativa (PTOF). L’atto di indirizzo del dirigente scolastico. Struttura, organizzazione, progettazione e gestione del PTOF.
  • Rapporto tra PTOF e programma annuale.

Inizia ora!



Domande più frequenti


Il corso è completo?
si
In che modo potrò fruire del corso?
Potrai seguire il corso su qualsiasi tuo pc o su qualsiasi tuo dispositivo mobile con l'app Teachable
Per iscrivermi al corso devo creare un apposito account anche se sono già un utente del simulatore quiz di Concorsando.it?
Si, perché il simulatore quiz e la piattaforma di formazione a distanza di Concorsando.it, sono due strumenti separati e ben distinti. Una volta creato l'account potrai accedere a questo corso e a tutti gli altri corsi che eventualmente acquisterai in futuro.
Posso vedere l'anteprima di qualche videolezione?
Certo, sei vai in basso, oltre i video introduttivi, puoi vedere in anteprima anche alcune videolezioni!
Come posso acquistare il corso?
Con carta di credito o carta prepagata anche non intestata necessariamente a te. Non è possibile acquistare tramite paypal o bonifico. Ti ricordiamo che l'acquisto è gestito in totale sicurezza da Teachable su cui poggia formazione.concorsando.it
Dopo aver acquistato il corso potrò seguire le lezioni quando voglio?
Si certo, in qualsiasi momento della giornata. Ti basta accedere alla piattaforma.
Nel corso ci sono sia slides che videolezioni?
Si certo, ci oltre le videolezione anche le slides in PDF, liberamente scaricabili e stampabili
Nel corso trovo anche i casi pratici e i quesiti teorici per le prove scritte?
Si all'interno del corso troverai 20 quesiti teorici e 12 casi pratici per le due prove scritte

Inizia ora!



Elenco lezioni


  Tavole sinottiche - Area 7 - Completa
Disponibile in giorni
giorni dopo la tua iscrizione
  Introduzione
Disponibile in giorni
giorni dopo la tua iscrizione
  Modulo 3 - Diritto del lavoro (parte I), con riferimento al pubblico impiego e stato giuridico del personale scolastico
Disponibile in giorni
giorni dopo la tua iscrizione
  Modulo 4 - Diritto del lavoro (parte II) - Diritto penale con particolare riguardo ai delitti contro la Pubblicazione Amministrazione
Disponibile in giorni
giorni dopo la tua iscrizione
  Modulo 6 - Legislazione scolastica – Il sistema di Istruzione e formazione in Italia
Disponibile in giorni
giorni dopo la tua iscrizione
  Modulo 7 - Ordinamento e gestione amministrativa delle Istituzioni scolastiche autonome
Disponibile in giorni
giorni dopo la tua iscrizione
  Modulo 9 - Questi teorici prima prova
Disponibile in giorni
giorni dopo la tua iscrizione
  Manuali Concorsando
Disponibile in giorni
giorni dopo la tua iscrizione

Inizia ora!



Il tuo istruttore


Marco Polo s.r.l.
Marco Polo s.r.l.

La società Marco Polo s.r.l. è un centro di formazione per la preparazione dei docenti e la fornitura di servizi nell’ambito della istruzione scolastica qualificata.

Le competenze tecniche, integrate dalla scrupolosa attenzione per le competenze trasversali, hanno qualificato negli anni la Marco Polo s.r.l. come partner efficiente e affidabile per tutti i soggetti che intendono investire nella formazione.

Marco Polo s.r.l. affianca i propri clienti nella fase di progettazione delle attività formative, offrendo anche strumenti per l’assessment iniziale, e conclude con la valutazione dei risultati.

I corsi vengono erogati su tutto il territorio nazionale ed eventualmente anche all’estero, sia in italiano che in inglese. accessibili da piattaforme digitali create ad hoc e di facile usabilità, per usufruire di lezioni, appunti e dispense

Le sue metodologie, attive ed esperienziali, offrono un approccio pragmatico e fortemente collegato alla pratica quotidiana al fine di accrescere e valorizzare le competenze e le conoscenze.

Marco Polo s.r.l. mette a disposizione un'offerta didattica che include corsi di preparazione a concorsi, corsi universitari, corsi di perfezionamento, aggiornamento professionale e master rivolti a docenti e ad altre figure professionali in ambito scolastico, sanitario, giuridico e delle forze armate.


Inizia ora!



Se prima di acquistare hai bisogno di ulteriori info contatta il servizio assistenza di Concorsando.it.